SCHEDA DI ISCRIZIONE
PROGRAMMA SINDACALE AL 27 09 17
TAVOLA SINOTTICA AL 27 09 17
PROGRAMMA SCIENTIFICO AL 27 09 17

PER PRENOTAZIONE ALBERGHI

A ogni struttura alberghiera sono stati abbinati i servizi transfer da/per stazione di Rovereto (gratuiti) e da/per aeroporto di Verona (€ 35 a persona).

5, 6, 7, 8 OTTOBRE 2017
Programma Congresso nazionale SNAMI – 4Science

Centro Congressi Riva Del Garda Parco Lido – 38066 Riva del Garda – TN

LA SANITA’ 2.1

MEDICINA RURALE E METROPOLITANA, DUE REALTA’ PARALLELE:
OPPORTUNITA’ E CONFINI

Come preservare un buon livello di servizio sanitario in entrambi i contesti

Presidente Nazionale SNAMI Angelo TESTA REFERENTE SCIENTIFICO: Dott. Angelo TESTA
RELATORI: Dr. Pasquale Alfieri, Dr. Sergio Aprile, Dr. Renzo Bertero, Dr. Gianfranco Breccia, Dr. Gennaro Caiffa, Avv. Andrea Castelnuovo, Dr.ssa Eleonora Catricalà,
Dr.ssa Angelina Cistaro, Dr. Giovanni D’Avola, Dr. Armando De Martino,
Dr. Bruno Di Daniel, Dr. Stefano Durante, Dr. Marino Faccini, Dr. Massimo Gualerzi, Dr. Francesco Junod, Dr. Federico Leto, Dr.ssa Alessandra Mailhac, Dr.ssa Fulvia Pedani, Dr. Andrea Pezzana, Dr. Andrea Scardigli, Dr.ssa Irene Sciacovelli, Dr. Giovanni Spagnolli, Dr. Francesco Vaiano, Dr.ssa Anna Zuppini

MODERATORI: Dr. Gianfranco Breccia, Dr. Gennaro Caiffa, Dr. Salvatore Cauchi,
Dr. Bruno Di Daniel, Dr. Sergio Ghezzi, Dr. Antonino Grillo, Dr. Federico Leto, Dr.ssa Fulvia Pedani, Dr. Domenico Salvago, Dr. Salvatore Santacroce,
Dr. Adolfo Santucci

RAZIONALE SCIENTIFICO
Quest’anno, nell’ambito del Congresso, abbiamo scelto di sviluppare argomentazioni relative alle patologie croniche maggiormente riscontrate nello studio del medico di medicina generale, quali le patologie cardiovascolari e dell’area respiratoria, una importanze sessione con relativa tavola di discussione è stata implementata per contrastare e prevenire le demenze che analizza il panorama attuale nazionale e le varie discrepanze tra l’atteso e il reale.
Abbiamo altresì pensato l’importante tema dell’alimentazione del paziente oncologico e non solo. Altro tema caldo è quello delle artriti e del dolore in generale, inoltre nella sessione rosa è stata contemplata un’area dedicata alle infezioni genitali femminili più ricorrenti gestibili dal medico di famiglia.
Infine, ma non per ordine di importanza, la preparazione dei giovani medici con la grande e ormai desueta semeiotica improntata sull’appropriatezza delle cure.
Ampio spazio fuori ECM è stato dedicato e riservato agli interventi dei delegati SNAMI ed in particolar modo sarà discusso il tema relativo alla gestione integrata sul territorio.
Il territorio rappresenta il luogo privilegiato per valutare i bisogni del paziente e presiedere i percorsi dei pazienti cronici, costituendo un centro di offerta proattiva e personalizzata di servizi di integrazione e in continuità con l’offerta socio-sanitaria.
In Italia è poco sviluppata una visione sistemica del percorso di cura che favorisca la continuità assistenziale nella gestione del paziente, con l’attribuzione di funzioni specifiche ai diversi settori dell’assistenza e la definizione di procedure e percorsi che sappiano rispondere appropriatamente ai bisogni clinici delle persone. Infatti esistono sul territorio nazionale difformità nei modelli organizzativi nelle procedure e negli strumenti per la presa in carico integrata del paziente sia tra diverse regioni, sia, talvolta, nell’ambito della stessa regione.

TARGET DI RIFERIMENTO:
Professione: Medico chirurgo
Disciplina: Medici di Medicina Generale, Continuità assistenziale, Medicina e chirurgia di accettazione e d’urgenza

PROGRAMMA

Giovedì – 5 ottobre

PLENARIA

10.00-10.15 Apertura congresso – Angelo Testa
Di cosa parliamo in questo congresso

1°sessione
LE MALATTIE CRONICHE AREA CARDIOVASCOLARE
10.15-13.00
Presentazione della sessione e moderazione
(Sergio Ghezzi)

10.15-10.30 Cardiopatia Ischemica Cronica Stabile non Controllata: identificarla per trattarla
(Bruno Di Daniel)

10.30 -10.45 Discussione

10.45-11.15 Riconoscere il rischio cardiovascolare nei pazienti asintomatici
(Sergio Aprile)

11.15-11.30 Discussione

11.30-12.00 Ipertensione arteriosa e dislipidemie
(Alessandra Mailhac)

12.00-12.15 Discussione

12.15-12.45 Ipertensione arteriosa non controllata. Presentazione dei dati preliminari raccolti con il progetto MEDICO AMICO
(Angelo Testa, Gianfranco Breccia)

12.45-13.00 Discussione

13.00-14.00 Light lunch

2°sessione

LE MALATTIE CRONICHE

AREA RESPIRATORIA
14.30-16.30
Presentazione della sessione e moderazione
(Antonino Grillo)

14.30-15.00 La gestione del paziente anziano affetto da Asma e BPCO: controllo delle recidive con un trattamento farmacologico adeguato.
(Francesco Junod)

Tavola di discussione
LA GESTIONE INTEGRATA DEL PAZIENTE ANZIANO AFFETTO DA ASMA E BPCO: LA VOCE DEL GERIATRA E DEL CARDIOLOGO
15.00-16.00
(Francesco Junod, Sergio Aprile)

16:00-16:30 “Asma e BPCO – Respirare meglio si può” – I dati emersi dall’indagine in FSC MEDICO AMICO
(Federico Leto)

Sessione parallela 09.30- 17.00
SIMPOSIO IN OZONO TERAPIA
(F. Vaiano, M. Franzini, L. Valdenassi, F. Loprete) Parliamo di Ernia Discale e Ossigeno-Ozono e Trattamento della Disbiosi

Venerdì – 6 Ottobre

3°sessione VACCINAZIONI 09.00-10.00
Presentazione della sessione e moderazione
(Salvatore Cauchi)

09.00-09.20 L’importanza della vaccinazione nella popolazione geriatrica
(Marino Faccini)

09.30-09.40 Il M.M.G.: promotore delle vaccinazioni nella popolazione a rischio (Gianfranco Breccia)

09.40-10.00 Domande dalla platea

4°sessione
Tavola di discussione
DEMENZE. PRECOCITA’ E CORRETTA DIAGNOSI I PUNTI CHIAVE
10.00-12.30
Presentazione della sessione e moderazione
(Gianfranco Breccia)

10.00-10.30 Epidemiologia e situazione nazionale del problema demenze (strutture territoriali, centri di primo e secondo livello) (Pasquale Alfieri)

10.30-11.00 La valutazione neuropsicologica alla scrivania del Medico di medicina Generale.
Razionale e metodo per applicazione rapida di 1° screening
(Eleonora Catricalà)

11.00-11.30 Uso ragionato della neuroimaging molecolare nell’approccio alle demenze
(Angelina Cistaro)

11.30- 12.30 Discussione su Demenze

Sessione parallela 09.00-11.00
I GIOVANI MEDICI E LA PRATICA CLINICA
(Federico Leto)

09.00- 09.30 Il tirocinio in Medicina Generale
(G. Rossi)

09.30- 10.00 Le 10 regole d’oro per esercitare una buona pratica clinica.
Dalla semeiotica alla diagnosi in 10 minuti.
(Bertero Renzo)

10:00- 10:30 Consapevolezza e comunicazione efficace, due capisaldi fondamentali per aumentare la percentuale del successo terapeutico.
(Stefano Durante)

10.30-11.00 Project awards (presentazione dei progetti di ricerca)

Sessione parallela 11:00-12:30 TELEMEDICINA

11:00-11:30 Telemedicina e prevenzione cardiovascolare
(Massimo Gualerzi)

11:30-12:30 Discussione su Telemedicina e prevenzione cardiovascolare 12:30 Light Lunch

5°sessione 14.30-17.30
Presentazione della sessione
(Adolfo Santucci)

14.30-15.30 Tavola di discussione.
Appropriatezza prescrittiva differenze tra:
cosa dice la legge cosa dice il distretto ASL cosa dice il MMG
(Andrea Castelnuovo) – conduce (Elisa Speretta)

15.30-17.30 Discussione interattiva: l’Avvocato risponde
(Andrea Castelnuovo)

Sabato – 7 Ottobre

Furi ECM 18.00-19.00
Discorso del presidente
20:30
Cocktail e cena sociale Durante la cena sociale sarà premiato il miglior progetto di ricerca

6°sessione
SESSIONE AZZURRA

09.00-11.00
Presentazione della sessione e moderazione
(Gennaro Caiffa)

09:00-09:30 La sessualità passa dalla Prostata
(Andrea Scardigli)

09:30-10:00 Il MMG e la salute pelvica maschile, percorsi clinici
(Andrea Scardigli)

10:00-11:00 Discussione generale sessione AZZURRA

7°sessione
SESSIONE ROSA

11.00-12.30
Presentazione della sessione e moderazione
(Domenico Salvago)

11:00-11:30 Le vulvovaginiti e la salute sessuale
(Irene Sciacovelli)

11:30-12:30 Discussione su vulvovaginiti e la salute sessuale 12:30 light lunch

8°sessione
SESSIONE ALGOS

Tavola di discussione Il dolore acuto

14.30-17.00
Presentazione della sessione e moderazione
(Salvatore Santacroce)

14:30-15:00 Nuove terapie per il trattamento del dolore acuto moderato severo (Armando De Martino)

15:00-15.30 Il dolore neuropatico localizzato
(Giovanni Spagnolli)

15:30-16:00 Artriti: un capitolo aperto nonostante i progressi farmacologici
(Giovanni D’Avola)

16:00-17.00 Discussione su Sessione Algos

Sessione dedicata ai laboratori
09.00-18.00
(Nicola Lenti)

LABORATORIO DI ELETROCARDIOGRAFIA E SPIROMETRIA
Auto Valutazione della capacità di interpretare un ECG

Domenica – 8 Ottobre

9°sessione TAVOLE DI DISCUSSIONE IL CIBO, UN FARMACO

09.00-12.30
Presentazione della sessione e moderazione
(Fulvia Pedani)

09.00-11.00 Brassicacee azioni biologiche favorevoli alla salute, parliamo anche di vino, caffè e cioccolata, succo di pompelmo, il melograno, il mirtillo, latte e latticini, cibi fermentati, alcool, thè, erbe medicinali con particolare riferimento a:
• Cibo e antiblastici
(Andrea Pezzana)
• PGP e Resistenza ai farmaci antiblastici
(Fulvia Pedani)

11.00-11.30 Integratori nutrizionali – Nuove prospettive
(Anna Zuppini)

11:30-12:00 Conclusioni

12:00-12:30 Questionario ECM